Corso di aggiornamento 2015

LA SCUOLA EDUCA IL TALENTO 4 – Corso base per l’anno 2015

Periodo: ottobre-dicembre 2015
Orario: dalle 9.30 alle 13.00
Sede: Aula di Psicologia (Piazza Botta 6, Pavia)

 

CLICCA PER SCARICARE LA BROCHURE ILLUSTRATIVA

 

PROGRAMMA INCONTRI

1° Incontro: 17 ottobre

 L’intelligenza: Plusdotazione, BES e inclusione: come e cosa fare? (Dott.ssa Donatella Penna)
La personalizzazione dell’apprendimento che la normativa ministeriale incoraggia ha come finalità quella di permettere a ciascun bambino di sviluppare in modo ottimale le sue potenzialità. Obiettivo è presentare le azioni che all’interno della scuola possono essere messe in campo per promuovere l’inclusione degli studenti ad alto potenziale, sia a livello normativo, che di gestione del contesto classe.

2° Incontro: 7 novembre

 Intelligenze a scuola: riconoscerle e prenderle in carico (Dott. Matteo Alessio Chiappedi)
La definizione di Intelligenza è articolata e complessa e spesso nella scuola risulta difficile sostenerne lo sviluppo in ogni sua parte (emotiva e cognitiva). Obiettivo è presentare il costrutto dell’intelligenza e modalità di supporto delle possibili difficoltà riscontrate in ambito scolastico e relazionale.

3° Incontro: 21 novembre

 Utilizzare le teorie per promuovere metodologie didattiche inclusive (Prof.ssa Maria Assunta Zanetti)
I paradigmi di ricerca più recenti combinano l’analisi delle componenti della plusdotazione e quella delle condizioni socio-culturali all’interno delle quali si sviluppa. Obiettivo è presentare profili e tipologie di bambini ad alto potenziale e presentazione di alcune metodologie didattiche

4° Incontro: 11-12 dicembre

 Obiettivo inclusione: didattica per alunni ad alto potenziale (VI Convegno Internazionale LabTalento)
Le giornate del VI Convegno vogliono offrire un’occasione di approfondimento e confronto con contesti di ricerca e intervento nazionali e internazionali. Il focus saranno le metodologie didattiche utilizzabili nel contesto italiano, le esperienze scolastiche svolte da insegnanti nel contesto italiano e la presentazione di ricerche correlate al tema dell’alto potenziale.