Collaborazioni

Crediamo nell’importanza delle reti e della collaborazione. Negli anni abbiamo avuto (e abbiamo spesso) l’opportunità di incontrare e di apprezzare il lavoro di persone ed enti che condividono con noi valori e obiettivi. Con alcuni/e di loro loro abbiamo avviato collaborazioni preziose per realizzare e organizzare attività che siano innovative ed efficaci, mettendo sempre al centro il talento.

Michael Cascianelli

michael_cascianelliAttualmente è PhD Candidate alla Faculty of Education dell’Università di Cambridge dove svolge attività di ricerca nel campo della Giftedness. Nel 2012 ha conseguito il Bachelor of Music al Royal Conservatoire dell’Aia, in Olanda. Successivamente si è trasferito per due anni in Scozia per conseguire il Professional Graduate Diploma of Education per poi essere accettato nel 2013 al Master of Education all’Università di Cambridge.
Oltre all’attività di ricerca in Inghilterra, opera come docente di Musica e coordinatore dello Schoolwide Enrichment Model (SEM) all’Istituto Marymount di Roma dove lavora da tre anni. Il lavoro di Michael all’interno dell’Istituto è uno dei primi casi-studio empirici di implementazione del modello SEM di Renzulli nel contesto Italiano.

Lorella Carimali

carimali-lorellaDocente di matematica e fisica presso il Liceo Scientifico Vittorio Veneto di Milano in cui è funzione strumentale alternanza scuola-lavoro e membro del NIV. È tra i 50 finalisti dell’Italian Teacher Prize. Dal 2010 collabora con il centro di ricerca educativo didattica, CARED, dell’Università LIUC di Castellanza per attività di ricerca didattica in diversi campi, di sviluppo di competenze in particolare matematiche, di formazione per docenti e studenti della scuola secondaria. Esperta di valutazione esterna e miglioramento delle Scuole, collabora dal 2011 con INVALSI. Ha insegnato presso il TFA dell’Università di Bergamo “Storia della Scuola e Teorie della Scuola” e “Autonomia scolastica e Progettazione offerta formativa” nell’a.a.2014/2015, oltre a “Analisi dei curricoli, valutazione delle competenze, didattica per alunni disabili” nell’a.a.2012/2013. Vincitrice, con una classe terza meccanici, del concorso Netd@ys Europe 2003 con l’ipertesto “Castel del Monte… Enigma matematico”, ha progettato e sperimentato, in ambito learning-week, settimane formative per il recupero delle carenze e/o debiti in matematica e in inglese attraverso l’attività teatrale. Partecipa dal 2013 al progetto “Deploy your talents” di CSR Europe e fondazione Sodalitas per la promozione delle materie e professioni STEM con particolare riferimento alle questioni di genere. Per conto dell’USR Lombardia e di vari UST ho tenuto numerosi corsi di formazione sulla didattica per competenze e in particolare sulla riprogettazione del curricolo di matematica e sull’alternanza scuola lavoro. Ha partecipato a tutti i progetti sperimentali attuati in Regione Lombardia, sia di tipo matematico, sia a carattere metodologico, sia di tipo strutturale/organizzativo promuovendoli e progettandoli. Ha fatto parte anche di diversi comitati tecnici di direzione e ha collaborato con varie Università Lombarde. Formatrice metodo Feuerstein, ha fornito assistenza tecnica per quanto riguarda “L’analisi e le prospettive strategiche delle politiche regionali sul sistema educativo” alla Direzione Istruzione Formazione Lavoro di Regione Lombardia da ottobre 2014 a marzo 2015. È autrice di alcune pubblicazioni per quanto riguarda il curriculum di matematica e la didattica per competenze. È stata formatrice in più di 100 corsi ed è tra le 10 finaliste della prima edizione dell‘Italian Teacher Prize.

Con il LabTalento ha gestito il laboratorio di matematica&teatro “To Numbers or not to numbers” (in occasione del VI Seminario internazionale sulla plusdotazione) ed è tra i docenti del corso di formazione avanzato “La scuola educa il talento” (edizione 2017)

Natascia Scagnelli

n-scagnelliLaureata con lode in Pedagogia presso l’Università di Genova e in Psicologia dell’educazione e dello sviluppo presso l’Università di Pavia (ateneo presso cui ha conseguito l’abilitazione alla professione di psicologo), negli anni ha perfezionato la sua formazione frequentando con successo e lode il corso di di Infant observation secondo il metodo Tavistock  (presso l’Università di Pavia), il corso in Counselor in Case Management con omologazione per la validità europea, oltre a vari corsi nell’ambito della didattica e dell’apprendimento: il corso di Didattica per la discalculia (e le difficoltà di apprendimento della matematica) – Proposte operative per la scuola secondaria di primo grado; Esperto di processi di apprendimento con relativa iscrizione all’albo Erickson. Con il LabTalento si è formata sulla tematica dell’alto potenziale e ha collaborato a vari progetti (STIMA, Rescur, Alfabeto delle parità).
E’ insegnante di scuola d’infanzia dell’IC di via Acerbi di Pavia, dove ricopre la carica di coordinatore dell’accordo di rete “La scuola educa il talento” (promosso dal LabTalento).  È socia fondatrice dell’Associazione di Promozione Sociale SARA.

Per il LabTalento svolge attività di formazione nell’ambito dei corsi per insegnanti ed è relatrice in diversi convegni e seminari.

DAVIDE NATALI

d-nataliLaureato in Scienze della formazione e dell’Educazione nel 2006 (presso l’Università di Bologna), nel 2013 con il LabTalento (seguendo il corso di formazione “La scuola educa il talento”) si è avvicinato al tema dell’alto potenziale che ha poi approfondito con vari corsi negli USA, dove si è specializzato in Gifted education tra il 2014 e il 2015 (presso il BELIN BLANK CENTER – Iowa University).
Con un’ampia esperienza come formatore ed educatore, acquisita in vari ambiti (risorse umane, progetti di prevenzione delle dipendenze da droga e alcool, eventi sportivi, comunità educative, centri giovanili, sostegno nella scuola primaria e nella secondaria di primo grado), attualmente lavora come Educatore Professionale con attività di sostegno scolastico presso un istituto comprensivo di Imola.
Appassionato di arti marziali, yoga, vela, archeologia ed equitazione, è anche istruttore IV° dan FIK (Federazione Italiana Karate) e Istruttore di Difesa Personale.

Con il LabTalento collabora per progetti di Innovazione Didattica per studenti AP e per la Formazione dei docenti, oltre a partecipare come relatore in vari convegni e congressi.
Inoltre è responsabile del Centro ITalent Education, presso la Fondazione Santa Caterina di Imola (Bo) per lo sviluppo dell’alto Potenziale, della Plusdotazione e del Talento (che è in convenzione con il LabTalento).

Associazione Astrea

ASTREA è un’Associazione fondata da Arianna Malusà, Chiara Cavalliere e Francesca Pagani. Tutte con formazioni universitarie di tipo scientifico: Arianna è laureata in Biologia e in Farmacia, con un PhD in Fisiologia e Biochimica; Chiara è laureata in Chimica con specializzazione in conservazione dei beni culturali; Francesca è laureata in Farmacia con specializzazione in Naturopatia.
Dopo varie esperienze – rispettivamente in università, in azienda e in farmacia – hanno deciso di far confluire le proprie formazioni per fondare ASTREA e occuparsi di Edutainment (Educational Entertainment).
Il Metodo ASTREA trasforma nozioni e concetti prevalentemente scientifici di difficile comprensione per i bambini, in favole, racconti, laboratori, drammatizzazioni di vario tipo.
Dal 2010 ASTREA collabora con scuole dell’infanzia e scuole primarie di Pavia e dintorni. Negli anni la collaborazione si è estesa anche a diverse biblioteche e librerie, all’Orto Botanico di Pavia.

Con il LabTalento partecipa al Progetto STIMA, organizza sessioni formative per insegnanti (all’interno del corso avanzato “La scuola educa il talento”) e gestisce laboratori esperienziali per bambini/ragazzi.

ARMT Milano

armt_logo L’Assocazione Rally Matematico Transalpino MILANO è un’associazione non a fini di lucro. Le finalità culturali sono realizzate attraverso differenti percorsi con l’intento di utilizzare le competenze professionali ed umane interne all’associazione. L’Associazione persegue le proprie finalità attraverso l’organizzazione di eventi culturtali legati alla didattica e all’utilizzo della matematica, attraverso la promozione ed il sostegno dell’attività di formazione per gli insegnanti e l’organizzazione di seminari e progetti di carattere divulgativo sulla matematica e sulla cultura scentifica nelle scuole. Per il raggiungimento dello scopo sociale l’associazione crea collaborazioni con università italiane ed estere o scuole di vario grado per entrare in contatto con studenti, alunni e docenti.

L’ARMT organizza il P-greco day, l’appuntamento di aprile per il percorso dei Laboratori STIMA.

LUCIA COLONNA

Diplomata in viola presso il conservatorio Nicolini di Piacenza, suona attivamente in varie formazioni orchestrali, lirico-sinfoniche e da camera (Toscanini, Pomeriggi musicali, Milano classica), laureata in Storia e filosofia presso l’Università degli studi di Pavia, affianca all’attività musicale l’insegnamento propedeutico della musica presso scuole dell’infanzia e scuole primarie e secondarie.

Questo sito usa i cookie (anche di terze parti), per fornirti una migliore esperienza di navigazione. Continuando a navigare o cliccando su “accetta” ne consenti l'utilizzo. maggiori informazioni

Che cosa sono i cookie?
Un cookie è un piccolo file di lettere e numeri che può essere memorizzato sul tuo browser o sul disco fisso del tuo computer quando visiti il nostro sito web. I cookie contengono informazioni sulle tue visite al suddetto sito web.

Cookie di terze parti
Visitando un sito web si possono ricevere cookie sia dal sito visitato (prima parte), sia da siti gestiti da altre organizzazioni (terze parti). Esempi notevoli sono la presenza di “embed” video o “social plugin” da servizi di social network. Si tratta di parti della pagina visitata generate direttamente dai suddetti siti ed integrati nella pagina del sito ospitante. L’utilizzo più comune è finalizzato alla condivisione dei contenuti sui social network. La presenza di questi plugin comporta la trasmissione di cookie da e verso tutti i siti gestiti da terze parti. La gestione delle informazioni raccolte da terze parti è disciplinata dalle relative informative cui si prega di fare riferimento. Per garantire una maggiore trasparenza e comodità, si riportano qui di seguito gli indirizzi web delle diverse informative e delle modalità per la gestione dei cookie.

Informative
Facebook informativa: https://www.facebook.com/help/cookies/
Facebook (configurazione): accedere al proprio account. Sezione privacy.

Twitter informativa: https://support.twitter.com/articles/20170514
Twitter (configurazione): https://twitter.com/settings/security

Google+ informativa: http://www.google.it/intl/it/policies/technologies/cookies/
Google+ (configurazione): http://www.google.it/intl/it/policies/technologies/managing/

Questo sito non utilizza (e non consente a terzi di utilizzare) lo strumento di analisi di Google per monitorare o per raccogliere informazioni personali di identificazione. Google non associa l’indirizzo IP a nessun altro dato posseduto da Google né cerca di collegare un indirizzo IP con l’identità di un utente. Google può anche comunicare queste informazioni a terzi ove ciò sia imposto dalla legge o laddove tali terzi trattino le suddette informazioni per conto di Google.

Per ulteriori informazioni, si rinvia al link di seguito indicato: https://www.google.it/policies/privacy/partners/
 
Come modificare le impostazioni sui cookie
La maggior parte dei browser permette di cancellare i cookie dal disco fisso del computer, di bloccare l’accettazione dei cookie o di ricevere un avviso prima che un cookie venga memorizzato. Come modificare le impostazioni per:
Google Chrome
Mozilla Firefox
Internet Explorer
Safari

Garante della Privacy sui Cookie: http://www.garanteprivacy.it/web/guest/home/docweb/-/docweb-display/docweb/3118884
Informativa e consenso per l’uso dei cookie http://www.garanteprivacy.it/web/guest/home/docweb/-/docweb-display/docweb/2142939
Faq in materia di cookie http://www.garanteprivacy.it/web/guest/home/docweb/-/docweb-display/docweb/2142939

chiudi